Bit4Job - Aziende e candidati si incontrano, per opportunità di lavoro e carriera

Partecipa a Bit4Education

e incontra le migliori società di formazione

Bit Milano - Your travel exhibition

Organizzato da

9/11 febbraio 2020, Milano, FieraMilanoCity

Università Roma Tre
Master Lingue, Comunicazione Interculturale e Management del Turismo


 Università Roma Tre_logo

Conosci l'Azienda


CHI SIAMO

Il Master Lingue, Comunicazione Interculturale e Management del Turismo, XVII edizione (ex Linguaggi del Turismo e Comunicazione Interculturale) si pone l’obiettivo di fornire una preparazione fortemente finalizzata all’inserimento nel mondo del lavoro.

Rivolto agli studenti in possesso di laurea triennale, il Master permette di acquisire conoscenze sulle professioni turistiche e sulle diverse articolazioni del turismo (culturale, congressuale, sportivo, religioso, slow, sostenibile, crocieristico, luxury, ecc.) e raggiungere le competenze pratiche necessarie su Destination Management, economia e gestione d’impresa, legislazione turistica, organizzazione e tecnica turistica, Guest Experience Management e Digital Storytelling.

Un modulo del Master è interamente dedicato allo studio delle lingue straniere (corsi da 40 ore ciascuno di inglese, francese, russo, spagnolo, tedesco, ecc. a seconda delle richieste dei corsisti) applicate al dominio del Turismo.

Gli incontri con i testimonial, le giornate di studio, i job days che il Master organizza e gli stage formativi sul campo, hanno l’obiettivo di preparare i futuri professionisti dell’accoglienza e del management delle attività culturali e del tempo libero.

Opportunità di borse di studio a copertura parziale del costo di Master.

Direzione del Master:  Prof.ssa Barbara Antonucci

Sede del Master:  Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere, Roma
 
 

L'UNIVERSITA'

L’Università degli Studi Roma Tre è un’università giovane e per giovani, è nata nel 1992 ed è rapidamente cresciuta sia in termini di studenti che di corsi di studio offerti.
Nei rankings internazionali ha un’ottima valutazione, soprattutto tra gli atenei più giovani.

Un Ateneo dinamico, moderno e internazionale che si è da subito caratterizzato come leva vitale dello sviluppo urbanistico della capitale, all’interno della quale ormai si è ben radicato e della quale ha cambiato il volto con un perseverante processo di ristrutturazione e riutilizzo di edifici industriali dismessi, trasformati in fabbriche del sapere e della ricerca.

Tra i valori fondanti Roma Tre assume la promozione e l’organizzazione della ricerca a livello internazionale, l’alta formazione e lo sviluppo e diffusione dei saperi, la salvaguardia dell’ambiente, la solidarietà internazionale, i principi dell’uguaglianza tra i generi, la valutazione e incentivazione del merito.

Didattica e ricerca, in tutte le aree disciplinari, interagiscono costantemente e si rivolgono a un mondo globale, favorendo così l’aggiornamento e l’arricchimento delle conoscenze; coniugano la propria azione con la terza missione, intesa sia come trasferimento tecnologico, che come proiezione sul territorio delle attività formative.

La dimensione internazionale è un aspetto ritenuto strategico per l’Ateneo che aderisce, tra l’altro, ai principi ispira­tori della Magna Charta Universitatum e dichiara la propria appartenenza allo Spazio Europeo della Ricerca e dell’Istruzione Superiore sposandone principi e strumenti.

 Università Roma Tre_Foto1